“I normali processi che la mente umana usa e mette in atto, possono diventare con molta facilità distruttivi e creare sofferenza. La radice è identificata in un’errata interpretazione della realtà,  che l’essere umano si costruisce e schematizza nella sua mente. Così  il significato di qualsiasi evento dipende dal quadro entro il quale l’evento stesso viene elaborato e agisce. Ristrutturando lo schema in cui il significato viene associato, se ne produce una miglior percezione e nuova gestione dell'evento, con conseguente miglior soddisfazione e gratificazione per una vita più equilibrata e serena".

La PNL, considera l'individuo nel suo insieme e interagisce nelle sue componenti: linguaggio, convinzioni e fisiologia, nel creare percezioni con determinate caratteristiche qualitative e quantitative. Attraverso la personale costruzione della realtà,  è in grado di dare significato al mondo. Modificando i significati attraverso una trasformazione della struttura percettiva. detta mappa, cioè l'universo simbolico di riferimento, egli intraprendere cambiamenti di atteggiamento e di comportamenti. La percezione del mondo, e di conseguenza la risposta ad esso, possono essere modificate applicando opportune tecniche di cambiamento. Con la terapia della PNL, è in grado di delineare  i giusti obiettivi, sviluppare abitudini con reazioni di successo, amplificando i comportamenti "facilitanti", cioè efficaci,  e diminuendo quelli "limitanti". Il cambiamento può avvenire anche riproducendo e modellando i comportamenti delle persone di successo allo scopo di creare un nuovo "strato" di esperienza, tecnica chiamata modeling, o modellamento.